Italia
Artificiale

Monumenti e luoghi di interesse italiani raffigurati dall'Intelligenza Artificiale ispirandosi agli stili di alcuni dei più grandi pittori del e del secolo (e non solo)

Informativa privacy

Così come previsto dalla vigente normativa (Artt. 13 e 14 Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati nr. 2016/679/UE, in seguito anche RGPD o Regolamento), Stefano Cappellini (in seguito indicato anche come "Titolare") fornisce:
  • agli utenti che accedono al sito Web www.italia-artificiale.it (in seguito anche "sito web") e alla pagina di acquisto www.italia-artificiale.myshopify.com (in seguito anche "pagina di acquisto")
  • agli utenti che accedono ai canali social indicati in questo sito Web
    • https://www.facebook.com/italia.artificiale/
    • https://twitter.com/it_artificiale
    • https://www.instagram.com/italia_artificiale/
    indicati in seguito anche con "canali social"
  • agli utenti che contattano e comunicano con il Titolare attraverso gli indirizzi e-mail riportati sul sito Web e sulla pagina di acquisto
  • agli utenti che contattano e comunicano con il Titolare attraverso gli indirizzi e-mail riportati sul libro Italia Artificiale
(denominati, in seguito, anche come "Utenti" e, al singolare, come "Utente") le informazioni relative al trattamento dei loro dati. Questa informativa si applica quindi a tutti i dati personali che Stefano Cappellini acquisisce tramite:
  • Il sito Web
  • La pagina di acquisto
  • I canali social
  • Gli indirizzi e-mail indicati sul Sito Web e sulla pagina di acquisto
  • Gli indirizzi e-mail riportati sul libro Italia Artificiale

Risorse utili

  • Il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati può essere consultato premendo qui
  • Per una definizione di Dato Personale, si rimanda all'articolo 4 del RGPD, consultabile premendo qui

0. Premessa

In questo documento possono essere citati alcuni marchi registrati, aziende o prodotti come ad esempio Shopify, PayPal, Aruba, Aruba Webmail, Poste Italiane, Google, Google Mail. Stefano Cappellini non è legato in alcun modo a tali marchi, aziende o prodotti e non intende vantare alcun diritto su di essi. Tutti i diritti appartengono ai legittimi proprietari. Tali marchi, aziende o prodotti vengono menzionati unicamente per soddisfare diritto dell'Utente ad essere informato su come i suddetti elementi vengano utilizzati nell'erogazione dei servizi ad esso offerti e su come tali elementi gestiscano, eventualmente, i dati personali da lui conferiti.

1. Titolare del Trattamento dei Dati

Il Titolare del Trattamento dei dati è Cappellini Stefano, P. IVA 10745870963. Il Titolare può essere contattato tramite il seguente indirizzo email: contact@stefanocappellini.it.

2. Linee guida

Al punto 3 sono riportate informazioni su tutti i dati personali acquisiti, la modalità di raccolta, le finalità e le basi giuridiche per il trattamento e ulteriori informazioni sulla loro eventuale trasmissione a terzi o sul loro trasferimento all'estero. Vengono qui riportate delle linee guida che valgono per tutti i dati trattati descritti al punti 3 di questa informativa.

2.1 Comunicazione dati personali a terzi

Per qualsiasi dato personale descritto al punto 3 di questa Informativa, la comunicazione è limitata alle sole categorie di dati la cui trasmissione si rende necessaria per lo svolgimento delle attività e finalità descritte. In particolare, in aggiunta ai soggetti terzi che verranno dettagliati al punto 3, per qualsiasi dato personale valgono le seguenti:
  • I dati potranno essere conosciuti dalle Autorità competenti in caso di specifiche richieste cui il Titolare è tenuto, per legge, a dare seguito. I dati potranno altresì essere conosciuti dai consulenti per la gestione del contenzioso e per l'assistenza legale nel caso di eventuali controversie per cui si rendesse necessario il loro coinvolgimento.
  • L'Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere obbligato a rivelare i Dati per ordine delle autorità pubbliche. 
  • Per poter erogare i servizi richiesti, consentire l'acquisto e la dei beni acquistati, per il corretto funzionamento del sito web e della pagina di acquisto, il Titolare potrebbe comunicare dei dati personali a soggetti terzi, nominati, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte di Stefano Cappellini. L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento. Si precisa che la comunicazione viene effettuata perché strettamente necessaria per lo svolgimento delle attività e finalità perseguite. Il Titolare valuta preliminarmente se il soggetto terzo di cui intende avvalersi offre le necessarie garanzie richieste necessarie per garantire che la comunicazione dei dati personali e la loro gestione avvenga nel rispetto del Regolamento.

2.2 Periodo di conservazione

Al punto 3 viene riportato, per ciascun dato personale trattato, il periodo di conservazione previsto. Tuttavia, per qualsiasi dato personale descritto al punto 3, nei seguenti casi potrebbe rendersi necessaria una conservazione per periodi più lunghi di quelli riportati:
  • In caso di eventuali esigenze difensive di diritti in sede giudiziale
  • In caso di eventuali necessità di accertamento di reati da parte delle Autorità Giudiziarie
  • Per ordine delle autorità pubbliche

2.3 Gestione del consenso

Qualora la base giuridica del trattamento sia il consenso, successivamente alla prestazione del consenso l'interessato può revocare lo stesso in qualsiasi momento, inviando una mail a: privacy@stefanocappellini.it

La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca (art. 7 comma 3, RGPD).

Stefano Cappellini non accetta il consenso dei minori di 16 anni, se non raccolto presso i genitori o chi ne esercita potestà parentale.

2.4 Modalità del trattamento

Per tutti i dati personali descritti al punto 3, valgono le seguenti modalità di trattamento.

I dati personali verranno trattati con e senza l'ausilio di strumenti informatici in base a logiche e procedure coerenti con le finalità indicate e nel rispetto del RGPD, compresi i profili di confidenzialità e sicurezza. Per quanto riguarda gli strumenti informatici, vengono attuate adeguate misure di sicurezza per ridurre al minimo i rischi di distruzione e di perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Tuttavia il Titolare non può garantire ai propri utenti che le misure adottate per la sicurezza del sito, della pagina di acquisto, della trasmissione dei dati e delle informazioni limitino o escludano qualsiasi rischio di accesso non consentito o di dispersione dei dati. È sempre opportuno che il dispositivo utilizzato dall'utente per interagire con il sito web e con la pagina di acquisto (sia esso un computer, uno smartphone, un tablet o altri dispositivi) sia aggiornato e dotato di software adeguati per la protezione della trasmissione di dati in rete, sia in entrata sia in uscita e che il suo fornitore di servizi internet abbia adottato misure idonee per la sicurezza della trasmissione dei dati in rete.

Alcuni dei servizi offerti sul sito Web e dalla pagina di acquisto richiedono l'inserimento di dati su form direttamente collegati a piattaforme di terze parti (come nel caso della procedura di acquisto, basata su piattaforma Shopify); in tal caso sono i fornitori di tali servizi a garantire adeguate misure di sicurezza.

2.5 Dati dei pagamenti con carta di credito

Si è prestata grande attenzione al fine di garantire elevati standard di sicurezza. In particolare:
  • La procedura di acquisto proposta dalla pagina di acquisto www.italia-artificiale.myshopify.com è completamente gestita da Shopify, una delle aziende leader nel campo delle piattaforme dell'e-commerce, certificata Level 1 PCI DSS compliant, sinonimo di altissima sicurezza e affidabilità in ogni fase dell'acquisto.
  • Tutti i pagamenti, anche quelli effettuati tramite carta di credito, vengono gestiti tramite PayPal.
In nessun modo e in nessuna circostanza il Titolare ha accesso, memorizza, tratta, condivide, comunica i dati di pagamento attraverso carta di credito o carta prepagata.

3. Tipologia di dati raccolti, modalità di acquisizione, base giuridica e finalità del Trattamento

I dati raccolti possono differenziarsi sulla base delle modalità di acquisizione e di loro utilizzo. Nel caso di un dato personale trattato per differenti finalità, esso verrà conservato fino allo scadere della finalità con il termine più lungo. Tale dato non verrà MAI utilizzato per le finalità per cui il periodo di conservazione sia già venuto meno.

3.1 Dati tecnici di navigazione

Rientrano in questa categoria solamente i dati raccolti in modo automatizzato visitando il sito Web www.italia-artificiale.it.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al corretto funzionamento di questo sito Web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione internet. Appartengono a questa categoria gli indirizzi IP, i nomi dominio, i codici identificativi dei dispositivi utilizzati dall'utente per la fruizione del sito o dei servizi, gli indirizzi URI delle risorse richieste, gli orari delle richieste, i metodi con cui queste richieste vengono effettuate (GET, POST, …), le risposte ottenute a tali richieste (codici di stato HTTP) e altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati, che per loro natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere l'identificazione degli utenti, non sono raccolti dal Titolare per essere associati ad interessati identificati.

3.1.1 Finalità e basi giuridiche del trattamento

I dati tecnici di navigazione vengono acquisiti unicamente per finalità di sicurezza e per controllare il corretto funzionamento del sito web. Potrebbero inoltre essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di eventuali reati informatici a danno del sito web o della pagina di acquisto. La base giuridica per il trattamento di tali dati è pertanto l'interesse legittimo del Titolare e, nel caso di richieste da parte delle Autorità, l'obbligo di legge.

3.1.2 Periodo di conservazione

I dati di navigazione degli utenti che accedono al sito Web non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo.

3.3.3 Processi decisionali automatizzati

I dati raccolti non sono sottoposti a processi decisionali automatizzati.

3.1.4 Comunicazione dei dati personali a terzi

In aggiunta a quanto riportato nelle linee guida per la comunicazione dei dati personali a terzi, i dati personali potranno essere comunicati, ove necessario, all'hosting provider:
  • Aruba S.p.A. I server, database e infrastrutture che ospitano il Sito Web risiedono in territorio italiano. Maggiori informazioni sono disponibili premendo qui

3.1.5 Trasferimento di dati all'estero

I dati personali non sono trasferiti all'estero.

3.3.6 Obbligatorietà

I dati di navigazione sono assolutamente necessari e imprescindibili per il corretto funzionamento dei protocolli informatici e telematici.

3.2 Cookie

Rientrano in questa categoria solamente i dati personali raccolti dal sito Web e dalla pagina di acquisto tramite cookie.

L'eventuale utilizzo di Cookie - o di altri strumenti di tracciamento - da parte di questo Sito Web, della pagina di acquisto o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questo Sito Web, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall'Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento.

A tal proposito si rimanda all'informativa sui cookie, consultabile premendo qui.

3.2.1 Periodo di conservazione

Per quanto riguarda i dati acquisiti attraverso cookie si rinvia a quanto indicato nell'informativa cookie, consultabile premendo qui.

3.3 Dati conferiti volontariamente dall'utente per richiedere informazioni

Rientrano in questa categoria i dati personali forniti dall'utente in modo volontario e spontaneo contattando e comunicando con il Titolare attraverso:
  • I recapiti presenti sul sito Web
  • I recapiti presenti sulla pagina di acquisto
  • I canali social
  • L'indirizzo email, riportato nel libro, dedicato alla richiesta di informazioni o destinato alla segnalazione di errori nel volume.
al fine di chiedere informazioni. Non rientrano in questa categoria i dati conferiti dall'utente per finalità connesse all'acquisto, descritti al punto 3.4, e i dati conferiti dall'utente per richieste inerenti il trattamento riservato ai propri dati personali, rivolte all'indirizzo privacy@stefanocappellini.it e descritti al punto 3.9. In particolare, potrebbero essere raccolti dati personali comuni quali ad esempio:
  • Dati anagrafici (Nome e Cognome)
  • Partita IVA/codice fiscale
  • Dati di contatto (indirizzo email).
  • Numero di telefono.
  • Dati geografici (indirizzo, nazione, provincia)
Qualora l'interessato dovesse conferire dati sensibili (c.d. Dati Particolari, ai sensi del RGPD: dati che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni e adesioni religiose, politiche, filosofiche, l'appartenenza sindacale, i dati genetici, i dati biometrici, dati relativi allo stato di salute e vita sessuale, i dati relative a condanne o reati), essi verranno immediatamente rimossi perché giudicati non necessari per le finalità di questo trattamento.

3.3.1 Finalità e basi giuridiche del trattamento

I dati personali conferiti dall'utente in modo volontario sono utilizzati solamente per dare corso alle richieste formulate, per l'erogazione di servizi all'utente. In particolare, le basi giuridiche del trattamento di tali dati sono:
  1. Consenso
  2. Adempimento di obblighi legali ai quali è soggetto il Titolare
  3. Legittimo interesse del Titolare di svolgere attività difensive e per l'esercizio in sede giudiziaria

3.3.2 Periodo di conservazione dei dati

I dati verranno conservati per 6 mesi dalla data di conferimento.

3.3.3 Processi decisionali automatizzati

I dati conferiti dall'Interessato non sono sottoposti a processi decisionali automatizzati.

3.3.4 Comunicazione dei dati personali a terzi

In aggiunta a quanto riportato nelle linee guida per la comunicazione dei dati personali a terzi, i dati personali potranno essere comunicati, ove necessario per l'erogazione del servizio, a soggetti terzi (come fornitori di servizi tecnici terzi, hosting provider, società informatiche) per i compiti di natura tecnica od organizzativa strumentali alla fornitura dei servizi.

Un elenco non esaustivo di terzi è fornito di seguito:
  • Piattaforme di social networking, qualora utilizzate dall'Interessato per comunicare con il Titolare
  • Per quanto riguarda gli indirizzi e-mail riportati sul sito Web e sulla pagina di acquisto, il provider e-mail è Aruba S.p.A. I server, database e infrastrutture che ospitano il servizio email risiedono in territorio italiano. Maggiori informazioni sono disponibili premendo qui.
  • Per quanto riguarda gli indirizzi e-mail riportati nel libro, le eventuali e-mail inviate ad essi transitano prima sui server di GMail di Google LLC per poi essere trasferite immediatamente ai server di Aruba S.p.A. I server GMail non tengono traccia di queste e-mail in quanto è stata predisposta la loro cancellazione immediata dopo il trasferimento.
    • Limitatamente ai servizi offerti da GMail, è possibile consultare l'Emendamento sull'elaborazione dei dati (DPA) premendo qui e le clausole contrattuali tipo premendo qui. Google, come titolare del servizio GMail, garantisce quindi conformità al RGPD, oltre ad aderire allo scudo UE-USA per la privacy come evidenziato qui.
    • Il provider e-mail è Aruba S.p.A. I server, database e infrastrutture che ospitano il servizio email risiedono in territorio italiano. Maggiori informazioni sono disponibili premendo qui.
L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

3.3.5 Trasferimento di dati all'estero

Per il trattamento dei dati connessi ai servizi del sito web www.italia-artificiale.it, si utilizzano unicamente server ubicati all'interno del territorio italiano.

L'utilizzo di alcuni servizi offerti dal Titolare potrebbero comportare un trasferimento di dati all'estero, fuori dal territorio Italiano. Il Titolare valuta preliminarmente se il fornitore di cui intende avvalersi offre le necessarie garanzie richieste al fine che il trasferimento dei dati avvenga nel rispetto del Regolamento.

3.3.6 Natura facoltativa o obbligatoria del conferimento dati

L'Utente è libero di fornire, durante le comunicazioni con il Titolare, i dati che ritiene necessari. Il conferimento è del tutto facoltativo e volontario. Il Titolare si riserva il diritto di richiedere ulteriori dati necessari per lo svolgimento dei servizi e delle attività richieste dall'interessato.Il mancato conferimento degli eventuali dati indicati come necessari comporta l'impossibilità di procedere alle richieste inoltrate e all'erogazione dei relativi servizi.

3.4 Dati raccolti durante la procedura di acquisto e procedure ad essa connesse

Rientrano in questa categoria:
  1. I dati personali forniti dall'utente in modo volontario e spontaneo al fine di poter procedere all'acquisto, utilizzando i form previsti nel sito Web all'indirizzo www.italia-artificiale.it/buy/ e quelli previsti nella pagina di acquisto www.italia-artificiale.myshopify.com e seguenti.
  2. Gli eventuali dati forniti dall'utente in modo volontario e spontaneo contattando e comunicando con il Titolare attraverso l'indirizzo supporto@stefanocappellini.it relativamente ad un acquisto effettuato. Un esempio non esaustivo di tali comunicazioni è il seguente: una comunicazione per richiedere o usufruire di diritti quali Diritto di Recesso, Garanzia Legale, per ricevere informazioni sulla spedizione, per inoltrare reclami.
  3. Gli eventuali dati forniti dall'utente in modo volontario e spontaneo contattando e comunicando con il Titolare attraverso l'indirizzo supporto@stefanocappellini.it al fine di poter effettuare ordini particolari. Questo è ad esempio il caso in cui l'Utente desideri acquistare un numero di copie superiore a 4 all'interno dello stesso ordine, così come indicato dalle Condizioni Generali di Vendita, oppure il caso in cui l'Utente desideri usufruire della modalità di spedizione con un pacco per ciascuna copia acquistata.
  4. I codici per consentire le recensioni del Cliente. Questi codici vengono generati in automatico e vengono spediti all'indirizzo e-mail del Cliente una volta confermato l'acquisto. Come indicato dal documento Termini e Condizioni, consultabile premendo qui, viene spedito un codice per ciascuna copia acquistata.
In particolare, potrebbero essere raccolti dati personali comuni quali ad esempio:
  • Dati anagrafici (Nome e Cognome)
  • Partita IVA/codice fiscale
  • Ragione sociale
  • Indirizzi di fatturazione
  • Dati di contatto (indirizzo email).
  • Potrebbe, in caso di difficoltà nel reperimento, essere richiesto anche un numero di telefono.
  • Dati geografici (indirizzo, nazione, provincia)
  • I dati necessari per perfezionare il pagamento, quali ad esempio indirizzo del conto PayPal dell'acquirente. Si precisa che in nessun modo e nessuna circostanza il Titolare ha accesso ai dati di pagamento attraverso carta di credito, carta prepagata. I dati di pagamento raccolti dipendono dal sistema di pagamento utilizzato.
  • Più in generale, tutti i dati necessari al buon esito delle consuete transazioni commerciali. In questa categoria
  • Ulteriori informazioni utili in caso l'acquirente desideri usufruire del diritto di recesso quali, eventualmente, codice PayPal, IBAN di un conto su cui effettuare un rimborso e altre informazioni necessarie al buon esito di tale recesso
Qualora il Titolare dovesse trattare dati personali di soggetti terzi, siano esse persone fisiche o giuridiche, comunicati direttamente dall'utente (ad esempio il destinatario di merci), recapiterà ad essi l'informativa prescritta dagli articoli 13 e 14 del RGPD nel momento in cui registra nel proprio archivio i loro dati. È tuttavia onere dell'utente ottenere il consenso della persona cui i dati si riferiscono, prima della suddetta comunicazione. Questo ulteriore conferimento di dati personali è facoltativo e volontario. Il Titolare si impegna a fornire, a questi ulteriori dati personali, lo stesso trattamento adottato per i dati personali degli utenti diretti.

In particolare, l'utente si assume la responsabilità dei dati personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante questo sito Web o la pagina di acquisto e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Qualora l'interessato dovesse conferire dati sensibili (c.d. Dati Particolari, ai sensi del RGPD: dati che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni e adesioni religiose, politiche, filosofiche, l'appartenenza sindacale, i dati genetici, i dati biometrici, dati relativi allo stato di salute e vita sessuale, i dati relative a condanne o reati), essi verranno immediatamente rimossi perché giudicati non necessari per le finalità di questo trattamento.

3.4.1 Finalità e basi giuridiche del trattamento

  • 3.4.1.A: I dati personali conferiti dall'utente che completa l'intera procedura di acquisto (ossia dall'utente che compila tutti form offerti dalla pagina Web e dalla pagina di acquisto, inserendo tutti i dati personali richiesti, la modalità di pagamento, gli indirizzi di spedizione e di fatturazione, arrivando fino alla conferma, all'invio automatizzato di una proposta di acquisto e, conseguente, ricezione di una mail di conferma dell'ordine) vengono utilizzati per dare corso alle richieste formulate, per l'erogazione di servizi all'utente o per la vendita di prodotti, inclusi il pagamento e l'eventuale consegna. Per queste finalità, le basi giuridiche del trattamento sono:
    • Finalità relative all'esecuzione di un contratto di cui è parte l'interessato
    • Esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso interessato
    • Legittimo interesse del Titolare che consente di erogare tutti i servizi post vendita quali ad esempio garanzia, diritto di recesso, risposta ad eventuali reclami. L'interesse del Titolare è qui perfettamente bilanciato con il bisogno del cliente di ricevere assistenza veloce ed efficace.
  • 3.4.1.B: I dati personali conferiti dall'utente in modo volontario contattando e comunicando con il Titolare attraverso l'indirizzo supporto@stefanocappellini.it relativamente ad un acquisto effettuato, vengono utilizzati per dare corso alle richieste formulate, per l'erogazione di servizi all'utente o per la vendita di prodotti, inclusi il pagamento e l'eventuale consegna. Per queste finalità, le basi giuridiche del trattamento sono:
    • Finalità relative all'esecuzione di un contratto di cui è parte l'interessato
    • Legittimo interesse del Titolare che consente di erogare tutti i servizi post vendita quali ad esempio garanzia, diritto di recesso, risposta ad eventuali reclami. L'interesse del Titolare è qui perfettamente bilanciato con il bisogno del cliente di ricevere assistenza veloce ed efficace.
  • 3.4.1.C: I dati personali forniti dall'utente in modo volontario contattando e comunicando con il Titolare attraverso l'indirizzo supporto@stefanocappellini.it per poter effettuare ordini particolari, vengono utilizzati per dare corso alle richieste formulate e per l'erogazione di servizi all'utente. La base giuridica per il trattamento è:
    • Esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso interessato
  • 3.4.1.D: I dati personali conferiti dall'utente che inizia a compilare i form offerti dalla pagina di acquisto www.italia-artificiale.myshopify.com, senza però completare l'intera procedura di acquisto (ossia senza arrivare ad una vera e propria proposta di acquisto, caratterizzata dalla ricezione di una mail di conferma dell'ordine) vengono trattati unicamente per costruire delle statistiche di abbandono degli acquisti. Queste statistiche non sono utilizzate dal Titolare ma sono rese disponibili in modo automatico, senza possibilità di rifiuto, dalla piattaforma offerta da Shopify, su cui è basata la pagina di acquisto. La base giuridica del trattamento è l'interesse legittimo del titolare
  • 3.4.1.E: Per quanto riguarda i codici generati automaticamente per consentire al Cliente la pubblicazione delle recensioni, la base giuridica del trattamento è il legittimo interesse del Titolare. In particolare la loro conservazione si rende necessaria al fine di garantire:
    • Il limite delle 5 recensioni per codice, così come previsto dai Termini e Condizioni
    • La verifica di autenticità: uno dei modi per verificare se una recensione è autentica è garantire che il codice inserito corrisponda ad uno effettivamente generato
    • L'unicità dei codici generati
  • 3.4.1.E: In generale, tutti i dati conferiti descritti in questa sezione 3.4, verranno trattati anche secondo le seguenti basi giuridiche:
    • Adempimento di obblighi legali ai quali è soggetto il Titolare
    • Legittimo interesse del Titolare di svolgere attività difensive e per l'esercizio in sede giudiziaria
Per quanto riguarda i punti 3.4.1.A, 3.4.1.B e 3.4.1.C, i dati personali verranno utilizzati, ad esempio, per rispondere a richieste di informazioni, fornire assistenza, fornire prodotti e relativi servizi post-vendita (ad esempio, la garanzia). Il conferimento dei dati per queste finalità non necessità del consenso.

3.4.2 Periodo di conservazione dei dati

I dati personali forniti saranno trattati e conservati, a partire dal loro ricevimento o aggiornamento per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti e per l'adempimento degli applicabili obblighi di legge e regolamento. In particolare:
  • I Dati Personali descritti al punto 3.4.1.A e 3.4.1.B raccolti per scopi collegati all'esecuzione di un contratto tra il Titolare e l'Utente saranno trattenuti sino alla conclusione dello stesso.
  • I dati personali descritti al punto 3.4.1.A e 3.4.1.B necessari all'esecuzione di un contratto e unicamente relativi alla fatturazione saranno conservati per finalità amministrativo-contabili per dieci anni dalla conclusione dello steso.
  • I dati personali descritti al punto 3.4.1.A necessari all'esecuzione di misure precontrattuali e non necessari all'esecuzione di un contratto tra il Titolare e l'Utente saranno mantenuti per 12 (dodici) mesi dal momento della loro raccolta
  • I dati personali trattati secondo le finalità descritte nel punto 3.4.1.C, verranno mantenuti per 12 (dodici) mesi dal momento della loro raccolta.
  • I dati personali raccolti per finalità riconducibili all'interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L'Utente può ottenere informazioni in merito all'interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare. In particolare:
    • Per quanto riguarda i Dati Personali descritti ai punti 3.4.1.A e 3.4.1.B raccolti in base al legittimo interesse del Titolare, essi verranno mantenuti per un periodo pari a 26 (ventisei) mesi, al fine da poter garantire il diritto di Garanzia Legale, la necessaria assistenza al cliente e la gestione dei reclami.
    • Per quanti riguarda i dati trattati secondo le finalità descritte nel punto 3.4.1.D, ossia per la produzione di statistiche dell'abbandono degli acquisti, i dati raccolti saranno mantenuti per tre mesi dal momento di abbandono della procedura di acquisto. Questo termine è stabilito dalla piattaforma Shopify, come è possibile consultare premendo qui
    • Per quanto riguarda i codici generati, dal punto di vista del Titolare, l'unico collegamento esistente tra tali codici e i dati personali forniti dall'Utente (l'unico legame in grado di permettere al Titolare di associare un codice all'acquirente) è la mail attraverso la quale il Titolare consegna tali codici all'acquirente, al momento dell'acquisto. Questa mail ricade nel punto 3.4.1.A, cosa che ne permette la conservazione per 26 (ventisei) mesi. Al termine di questo periodo, tale mail verrà cancellata, rendendo impossibile, anche per il Titolare, associare tale codice all'acquirente a cui era stato fornito.
Come riportato in questa informativa, la pagina di acquisto è basata su piattaforma offerta da Shopify e utilizza PayPal per la gestione dei pagamenti, compresi quelli effettuati tramite carta di credito. Al fine di garantire il corretto funzionamento dei propri servizi e di ottemperare agli obblighi di legge, Shopify e PayPal potrebbero acquisire, raccogliere e trattare alcuni dati personali. La durata dei trattamenti offerti da tali Soggetti in questi casi potrebbe estendersi, per documentate ragioni, oltre a quella descritta in questa informativa e prevista dal Titolare. Restano ovviamente fermi i diritti dell'Utente, così come descritti da questa informativa e previsti dal Regolamento. A tal proposito si rimanda al punto 3.8 di questa informativa.

3.4.3 Processi decisionali automatizzati

Per quanto riguarda il sito web www.italia-artificiale.it e la pagina di acquisto, l'Interessato non è sottoposto a processi decisionali automatizzati. Tali processi potrebbero essere però impiegati da terzi ai quali il Titolare si rivolge nonché da Responsabili per il Trattamento. In particolare:
  • La piattaforma offerta da Shopify, su cui è basata la pagina di acquisto utilizza i dati personali dei clienti per la valutazione automatizzata di rischi e frodi.
  • La procedura di acquisto si avvale di PayPal per la gestione dei pagamenti. PayPal potrebbe effettuare alcune valutazioni automatiche, per le finalità e secondo le condizioni descritte nella rispettiva Informativa Privacy, consultabile cliccando qui

3.4.4 Comunicazione dei dati personali a terzi

In aggiunta a quanto riportato nelle linee guida per la comunicazione dei dati personali a terzi, i dati personali potranno essere comunicati, ove necessario per l'erogazione del servizio, a soggetti terzi (come fornitori di servizi tecnici terzi, società di contabilità fiscale, servizi di intermediazione bancaria o non bancaria, corrieri postali, società di spedizioni, hosting provider, società informatiche, società di gestione di pagamenti) per i compiti di natura tecnica od organizzativa strumentali alla fornitura dei servizi.

Un elenco non esaustivo di terzi è fornito di seguito:
  • Piattaforma di e-commerce: La pagina di acquisto è basato su piattaforma offerta da Shopify Inc. e da Shopify International Ltd. Shopify è Incaricato del Trattamento da parte del Titolare. L'informativa sulla privacy è consultabile qui. A questo indirizzo è disponibile il Data Processing Addendum (DPA)
  • Corriere e società di spedizioni: Poste Italiane. L'informativa della privacy è disponibile premendo qui
  • Canali o Gateway di pagamento: la pagina di acquisto utilizza PayPal per gestire i pagamenti: l'informativa è consultabile premendo qui
  • Il provider e-mail è Aruba S.p.A. I server, database e infrastrutture che ospitano il servizio email risiedono in territorio italiano. Maggiori informazioni sono disponibili premendo qui.
L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

3.4.5 Trasferimento di dati all'estero

Per il trattamento dei dati connessi ai servizi del sito web www.italia-artificiale.it, si utilizzano unicamente server ubicati all'interno del territorio italiano.

La pagina di acquisto utilizza la piattaforma messa a disposizione da Shopify Inc. e da Shopify International Ltd. Shopify è una società con sede all'esterno, in Canada. Tuttavia, così come riportato dalla relativa informativa sulla privacy, consultabile premendo qui, i dati personali relativi a cittadini residenti nell'Unione Europea vengono trattati da Shopify International Ltd con sede in Irlanda. Quest'ultima garantisce che eventuali trasferimenti verso Stati Uniti e Canada avvengano in ottemperanza al EU-U.S. Privacy Shield.

L'utilizzo di alcuni servizi offerti dal Titolare nonché di alcune modalità di pagamento, potrebbero comportare un trasferimento di dati all'estero, fuori dal territorio Italiano. Il Titolare valuta preliminarmente se il fornitore di cui intende avvalersi offre le necessarie garanzie richieste al fine che il trasferimento dei dati avvenga nel rispetto del Regolamento.

3.4.6 Natura facoltativa o obbligatoria del conferimento dati

il conferimento dei dati da parte degli utenti è libero, volontario e facoltativo. Tuttavia, il mancato conferimento dei dati stessi comporterà l'impossibilità di procedere alle richieste inoltrate, all'erogazione dei relativi servizi o alla fornitura dei beni connessi. Nel caso in cui questo sito Web o la pagina di acquisto indichino alcuni Dati come facoltativi, l'utente è libero di astenersi dal comunicare tali dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del Servizio o sulla sua operatività.

La natura facoltativa o obbligatoria del conferimento è specificata di volta in volta - con riferimento alle singole informazioni richieste - all'atto della singola raccolta dati.

Gli utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono invitati a contattare il Titolare.

3.4.7 Incrocio dei dati

Sebbene l'uso di codici per consentire la pubblicazione di recensioni consenta, in linea di principio, di associare una recensione ad uno specifico cliente, essi non vengono utilizzati dal Titolare a tali scopi e non vengono mai resi pubblici.

3.5 Dati conferiti volontariamente dall'utente pubblicando una recensione

Rientrano in questa categoria i dati personali forniti dall'utente in modo volontario e spontaneo al fine di poter pubblicare una recensione sul sito Web all'indirizzo www.italia-artificiale.it/buy/. In particolare, potrebbero essere raccolti dati personali comuni quali:
  • Nome
  • Cognome
Il conferimento di questi dati è del tutto facoltativo: il sistema richiede l'inserimento di un nome generico, accettando anche pseudonimi o nomi di fantasia, a patto che vengano rispettate le condizioni riportate dal documento Condizioni Generali di Utilizzo, consultabile qui.

Per poter pubblicare una recensione è necessario indicare il codice univoco ricevuto al momento dell'acquisto (per maggiori informazioni a riguardo si rimanda alle Condizioni Generali di Utilizzo). Sebbene questo codice consenta, in linea di principio, di associare una recensione ad uno specifico cliente, esso non viene utilizzato dal Titolare a tali scopi e non viene mai reso pubblico.

3.5.1 Finalità e basi giuridiche del trattamento

I dati personali conferiti dall'utente in modo volontario pubblicando una recensione vengono utilizzati unicamente per l'erogazione del servizio richiesto dall'utente. In particolare, le basi giuridiche del trattamento di tali dati sono:
  • Il consenso
  • Legittimo interesse del Titolare di svolgere attività difensive e per l'esercizio in sede giudiziaria

3.5.2 Periodo di conservazione dei dati

I dati saranno cancellati dopo 3 anni dalla data di pubblicazione.

3.5.3 Processi decisionali automatizzati

I dati personali conferiti dall'Interessato non sono sottoposti a processi decisionali automatizzati.

3.5.4 Comunicazione dei dati personali a terzi

In aggiunta a quanto riportato nelle linee guida per la comunicazione dei dati personali a terzi, i dati personali potranno essere comunicati, ove necessario, all'hosting provider:
  • Aruba S.p.A. I server, database e infrastrutture che ospitano il Sito Web risiedono in territorio italiano. Maggiori informazioni sono disponibili premendo qui

3.5.5 Trasferimento di dati all'estero

Per il trattamento dei dati connessi ai servizi del sito web italia-artificiale.it, si utilizzano unicamente server ubicati all'interno del territorio italiano.

3.6 Dati conferiti volontariamente dall'utente per richiedere informazioni commerciali

Rientrano in questa categoria i dati personali forniti dall'utente in modo facoltativo e spontaneo contattando il Titolare attraverso l'indirizzo e-mail per le comunicazioni commerciali riportato nel libro Italia Artificiale. In particolare, potrebbero essere raccolti dati personali comuni quali ad esempio:
  • Dati anagrafici (Nome e Cognome)
  • Partita IVA/codice fiscale
  • Dati di contatto (indirizzo email).
  • Numero di telefono.
  • Dati geografici (indirizzo, nazione, provincia)
Qualora l'interessato dovesse conferire dati sensibili (c.d. Dati Particolari, ai sensi del RGPD: dati che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni e adesioni religiose, politiche, filosofiche, l'appartenenza sindacale, i dati genetici, i dati biometrici, dati relativi allo stato di salute e vita sessuale, i dati relative a condanne o reati), essi verranno immediatamente rimossi perché giudicati non necessari per le finalità di questo trattamento.

3.6.1 Finalità e basi giuridiche del trattamento

I dati personali conferiti dall'utente in modo volontario e spontaneo sono utilizzati solamente per dare corso alle richieste formulate, per l'erogazione di servizi all'utente. In particolare, le basi giuridiche del trattamento di tali dati sono:
  1. Finalità relative all'esecuzione di un contratto di cui è parte l'interessato
  2. Esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso interessato
  3. Adempimento di obblighi legali ai quali è soggetto il Titolare
  4. Legittimo interesse del Titolare di svolgere attività difensive e per l'esercizio in sede giudiziaria

3.6.2 Periodo di conservazione dei dati

  • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all'esecuzione di un contratto tra il Titolare e l'Utente saranno trattenuti sino alla conclusione dello stesso.
  • I dati personali necessari all'esecuzione di un contratto e unicamente relativi alla fatturazione saranno conservati per finalità amministrativo-contabili per dieci anni dalla conclusione dello steso.
  • I dati personali necessari all'esecuzione di misure precontrattuali e non necessari all'esecuzione di un contratto tra il Titolare e l'Utente saranno mantenuti per 12 (dodici) mesi dal momento della loro raccolta

3.6.3 Processi decisionali automatizzati

I dati conferiti dall'Interessato non sono sottoposti a processi decisionali automatizzati.

3.6.4 Comunicazione dei dati personali a terzi

In aggiunta a quanto riportato nelle linee guida per la comunicazione dei dati personali a terzi, i dati personali potranno essere comunicati, ove necessario per l'erogazione del servizio, a soggetti terzi (come fornitori di servizi tecnici terzi, hosting provider, società informatiche) per i compiti di natura tecnica od organizzativa strumentali alla fornitura dei servizi.

Un elenco non esaustivo di terzi è fornito di seguito:
  • Le eventuali e-mail inviate all'indirizzo indicato transitano prima sui server di GMail di Google LLC per poi essere trasferite immediatamente ai server di Aruba S.p.A. I server GMail non tengono traccia di queste e-mail in quanto è stata predisposta la loro cancellazione immediata dopo il trasferimento.
    • Limitatamente ai servizi offerti da GMail, è possibile consultare l'Emendamento sull'elaborazione dei dati (DPA) premendo qui e le clausole contrattuali tipo premendo qui. Google, come titolare del servizio GMail, garantisce quindi conformità al RGPD, oltre ad aderire allo scudo UE-USA per la privacy come evidenziato qui.
    • Il provider e-mail è Aruba S.p.A. I server, database e infrastrutture che ospitano il servizio email risiedono in territorio italiano. Maggiori informazioni sono disponibili premendo qui.
L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

3.6.5 Trasferimento di dati all'estero

Per il trattamento dei dati connessi ai servizi del sito web www.italia-artificiale.it, si utilizzano unicamente server ubicati all'interno del territorio italiano.

L'utilizzo di alcuni servizi offerti dal Titolare potrebbero comportare un trasferimento di dati all'estero, fuori dal territorio Italiano. Il Titolare valuta preliminarmente se il fornitore di cui intende avvalersi offre le necessarie garanzie richieste al fine che il trasferimento dei dati avvenga nel rispetto del Regolamento.

3.6.6 Natura facoltativa o obbligatoria del conferimento dati

L'Utente è libero di fornire, durante le comunicazioni con il Titolare, i dati che ritiene necessari. Il conferimento è del tutto facoltativo e volontario. Il Titolare si riserva il diritto di richiedere ulteriori dati necessari per lo svolgimento dei servizi e delle attività richieste dall'interessato.Il mancato conferimento degli eventuali dati indicati come necessari comporta l'impossibilità di procedere alle richieste inoltrate e all'erogazione dei relativi servizi.

3.7 Dati e piattaforme social

Per quanto concerne l'uso dei canali social previsti:
  • I dati forniti dall'utente sul sito Web www.italia-artificiale.it e sulla pagina di acquisto www.italia-artificiale.myshopify.com NON verranno condivisi con piattaforme social terze per nessuna finalità. In particolare, non verranno mai impiegati per targetizzazione pubblicitaria, lead ads e tecniche similari.
  • I dati forniti dall'utente utilizzando direttamente i canali social sono ovviamente di responsabilità della piattaforma social utilizzata, sia essa Facebook, Twitter o Instagram. Tuttavia, in qualità di amministratore di tali profili social, il Titolare del trattamento potrebbe essere, in specifiche. situazioni, corresponsabile di tali dati. Qualora ciò dovesse accadere, il Titolare tratterà i dati condivisi dagli utenti sui canali social in modo conforme a questa informativa, in particolare al punto 3.3. Tali dati verranno utilizzati unicamente per dare corso alle richieste formulate dall'utente stesso, fornendogli la necessaria assistenza e le risposte cercate. I dati conferiti non verranno MAI utilizzati dal Titolare per attività di profilazione, targetizzazione pubblicitaria

3.8 Pagina di acquisto

Come descritto in precedenza, la pagina di acquisto si basa sulla piattaforma di Shopify. Questa piattaforma acquisisce, per il suo regolare funzionamento, dati personali dell'utente, sotto forma di cookie o mediante altre modalità, nel momento in cui esso visita la pagina di acquisto. Il Titolare non ha alcuna responsabilità di tali informazioni, non avendo possibilità di impedire la loro raccolta. Shopify, Incaricato al trattamento dei dati dal Titolare, garantisce che il trattamento di tali dati avvenga nel pieno rispetto del Regolamento. Maggiori informazioni sono reperibili, rispettivamente:
  • Informativa privacy: consultabile premendo qui
  • Data Processing Addendum (DPA): disponibile premendo qui
  • Whitepaper che riporta le soluzioni tecniche adottate da Shopify per garantire il pieno rispetto del Regolamento: consultabile qui
In aggiunta, la piattaforma offerta di Shopify, mette a disposizione del Titolare (in qualità di proprietario della pagina di acquisto) vari strumenti di analytics, per capire l'andamento delle vendite sulla sola pagina di acquisto. In particolare, fornisce statistiche aggregate e anonimizzate che quindi non richiedono alcun consenso da parte dell'Utente. Le informazioni raccolte attraverso questi strumenti non vengono però né richieste né utilizzate in alcun modo dal Titolare del Trattamento. Come riportato, il Titolare non ha alcuna responsabilità di tali informazioni.

La gestione dei pagamenti effettuati tramite la pagina di acquisto è completamente affidata a PayPal, a garanzia di sicurezza sulle transazioni. PayPal potrebbe acquisire, durante il suo regolare funzionamento, dati personali dell'Utente, sotto forma di cookie o secondo altre modalità. Anche in questo caso, il Titolare non ha alcuna responsabilità di tali informazioni e su tale conferimento. PayPal tratta queste informazioni in totale osservanza del Regolamento, così come indicato dall'informativa sulla privacy consultabile premendo qui.

Per quanto riguarda i cookie utilizzati dalla pagina di acquisto, si rimanda all'informativa sui cookie, disponibile premendo qui.

Più in generale, Shopify e PayPal, al fine di garantire il corretto funzionamento dei propri servizi e di ottemperare agli obblighi di legge, potrebbero acquisire, raccogliere e trattare alcuni dati personali relativi alle transazioni effettuate.
  • Per quanto riguarda Shopify: viene mantenuto un elenco di tutti i Clienti che hanno effettuato un acquisto (con le relative informazioni anagrafiche e dati di contatto) e di tutti gli acquisti effettuati, degli importi pagati, degli indirizzi di fatturazione e di spedizione utilizzati. In quanto incaricato dal trattamento dal Titolare, Shopify garantisce una gestione di questi dati in piena conformità con il regolamento. In Particolare, l'Utente può esercitare, comunicandone la volontà al Titolare, i Diritti previsti dal Regolamento e descritti in questa informativa. Il Titolare ha la facoltà di richiedere a Shopify di fornire tutti i dati in suo possesso relativi ad uno specifico cliente e di richiederne eventualmente, laddove possibile, la cancellazione. Questa cancellazione comporterà un'anomizzazione dei dati delle transazioni, che risulteranno, pertanto, non più associabili ad uno specifico soggetto. Il Titolare si impegna a richiedere formalmente la cancellazione dei dati dei propri clienti gestiti da Shopify, qualora vengano meno le necessità del Titolare al trattamento degli stessi (ossia allo scadere di tutti i termini previsti dalle finalità per cui tali dati vengono trattati dal Titolare). Il Titolare non potrà essere ritenuto responsabile dell'eventuale rifiuto di Shopify a soddisfare questa richiesta. Il Titolare si impegna però a fare tutto quanto in suo possesso affinché questa richiesta venga accolta.
  • Per quanto riguarda PayPal: viene mantenuto un elenco di tutte le transazioni effettuate, contenenti informazioni sugli indirizzi di fatturazione utilizzati e alcune informazioni anagrafiche. Questo elenco può avere dei tempi di conservazione lunghi, imputabili alle numerose leggi che regolano gli scambi commerciali. PayPal, in ottemperanza al Regolamento, riconosce però agli Utenti la possibilità di esercitare, sui propri dati, il diritto di accesso, rettifica, limitazione, opposizione, cancellazione e trasferimento. Il Titolare è a disposizione per eventuali richieste di informazioni in merito.
Per quanto riguarda le basi giuridiche dei trattamenti offerti da questi Soggetti Terzi, nonché per la durata degli stessi, si rimanda alle rispettive informative della privacy:
  • Shopify: consultabile premendo qui
  • PayPal: consultabile premendo qui
Si sottolinea, inoltre, che la durata dei trattamenti responsabilità di questi Soggetti potrebbe estendersi, per documentate ragioni, oltre a quella descritta in questa informativa e prevista dal Titolare. Restano ovviamente fermi i diritti dell'Utente, così come descritti da questa informativa e previsti dal Regolamento.

Il Titolare ha fatto tutto ciò che era in suo possesso per limitare la natura e l'entità di questi conferimenti. La scelta di affidarsi a servizi offerti da Shopify e da PayPal è motivata dalla necessità di offrire elevati standard di sicurezza durante gli acquisti.

3.9 Dati conferiti volontariamente dall'utente per richieste inerenti la privacy

Rientrano in questa categoria i dati personali forniti dall'utente in modo volontario e spontaneo contattando e comunicando con il Titolare attraverso l'indirizzo privacy@stefanocappellini.it per richieste inerenti la privacy e il trattamento riservato ai propri dati personali. In particolare, potrebbero essere raccolti dati personali comuni quali ad esempio:
  • Dati anagrafici (Nome e Cognome)
  • Partita IVA/codice fiscale
  • Dati di contatto (indirizzo email).
  • Numero di telefono.
  • Dati geografici (indirizzo, nazione, provincia)
Qualora l'interessato dovesse conferire dati sensibili (c.d. Dati Particolari, ai sensi del RGPD: dati che rivelino l'origine razziale o etnica, le opinioni e adesioni religiose, politiche, filosofiche, l'appartenenza sindacale, i dati genetici, i dati biometrici, dati relativi allo stato di salute e vita sessuale, i dati relative a condanne o reati), essi verranno immediatamente rimossi perché giudicati non necessari per le finalità di questo trattamento.

3.9.1 Finalità e basi giuridiche del trattamento

I dati personali conferiti dall'utente in modo volontario sono utilizzati solamente per dare corso alle richieste formulate, per fornire informazioni e per l'erogazione di servizi all'utente. In particolare, le basi giuridiche del trattamento di tali dati sono:
  1. Consenso
  2. Adempimento di obblighi legali ai quali è soggetto il Titolare (in particolare gli obblighi legali indicati dal RGPD)
  3. Legittimo interesse del Titolare di svolgere attività difensive e per l'esercizio in sede giudiziaria
  4. Legittimo interesse del Titolare di svolgere tutte le operazioni necessarie a garantire il proprio profilo di trasparenza, onestà e correttezza In questo caso l'interesse del Titolare è perfettamente bilanciato con il bisogno del cliente di ricevere informazioni tempestive e di vedere rispettati i propri diritti, così come stabilito dal RGPD.

3.9.2 Periodo di conservazione dei dati

I dati raccolti vengono conservati per il più breve tempo possibile e unicamente per fornire le indicazioni e i servizi richiesti dall'Utente. In particolare:
  • In caso di richiesta di informazioni, i dati verranno eliminati dopo 7 (sette) giorni dall'ultima comunicazione tra il Titolare e l'Utente
  • In caso l'Utente voglia esercitare i propri diritti, così come previsto dal RGPD, i dati verranno conservati per il periodo necessario per completare le necessarie verifiche e, in caso positivo, per il tempo richiesto per soddisfare le richieste, ottemperando agli obblighi di legge.
  • Si sottolinea che eventuali contenziosi potrebbero richiedere tempi di conservazione più lunghi, difficili da stabilire a priori.
  • Si sottolinea inoltre che, l'eventuale richiesta di chiarimenti o di informazioni da parte delle Autorità Competenti potrebbe richiedere tempi di conservazione più lunghi.

3.9.3 Processi decisionali automatizzati

I dati conferiti dall'Interessato non sono sottoposti a processi decisionali automatizzati.

3.9.4 Comunicazione dei dati personali a terzi

Generalmente, i dati raccolti non vengono comunicati a terzi. Tuttavia, qualora l'Utente decida di esercitare i propri diritti, così come previsto dal RGPD, potrebbe rendersi necessario la comunicazione e lo scambio di dati personali con soggetti terzi, al fine di poter ottemperare agli obblighi di legge, soddisfacendo le richieste ricevute dall'Interessato. In particolare, i dati potrebbero essere comunicati ai soli soggetti terzi, descritti nelle altre sezioni di questa informativa, che, avendo precedentemente ricevuto comunicazione di alcuni dati personali dell'Interessato, dovessero risultare interessati dalle richieste formulate dall'Utente. L'elenco dei soggetti terzi coinvolti dipende dalla natura delle richieste formulate dall'Utente.

3.9.5 Trasferimento di dati all'estero

Per il trattamento dei dati connessi ai servizi del sito web www.italia-artificiale.it, si utilizzano unicamente server ubicati all'interno del territorio italiano. L'eventuale comunicazione di dati personali a Terzi potrebbe comportare il trasferimento di dati all'estero. Tuttavia, come riportato al punto 3.9.4, questo eventuale trasferimento avviene solamente verso i soggetti terzi già descritti in questa informativa, per i quali sono già stati discussi i criteri di soddisfacimento dei requisiti di confidenzialità e sicurezza previsti dal RGPD.

4 Link ad altri siti Web

Il sito web e la pagina di acquisto potrebbero contenere link ad altri siti web e risorse che possono non avere alcun collegamento con il Titolare. Il Titolare pone grande attenzione nel monitoraggio di tali link per garantire che i siti web e le risorse associate ad essi offrano le necessarie garanzie per quanto riguarda l'affidabilità, la qualità dei contenuti e la tutela della privacy, in ottemperanza al Regolamento.

Tuttavia, il Titolare non potrà essere ritenuto responsabile dei contenuti di questi siti e delle regole da essi adottate, anche con riguardo alla privacy e al trattamento dei dati personali dell'utente durante la navigazione. La presente policy non si applica a siti terzi e, in particolare, all'infuori del sito Web www.italia-artificiale.it e della pagina di acquisto www.italia-artificiale.myshopify.com. Il sito web o la pagina di acquisto potrebbero contenere link a siti terzi unicamente per facilitare l'utente nella sua ricerca e nella propria navigazione. La presenza di tali link non implica assolutamente alcuna raccomandazione o invito all'accesso e alla navigazione su tali siti, né alcuna garanzia circa i loro contenuti, i servizi o bene da questi forniti e venduti agli utenti internet.

5 Luogo del trattamento

I dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Titolare del Trattamento.

6 Diritti dell'interessato

Il Titolare garantisce all'interessato di di poter esercitare, in qualsiasi momento, i diritti previsti dall'art. 12 del GDPR. In particolare, il Titolare riconosce i seguenti diritti:
  • L'accesso ai propri dati personali (Art. 15 Diritto all'accesso): ossia il diritto di richiedere al Titolare se e quali dati personali che riguardano l'interessato siano trattati, oltre al diritto di accedere ad essi e visionarli, qualora presenti. Ciò fatto, il titolare del trattamento deve fornire una copia dei dati personali oggetto di trattamento senza per questo ledere i diritti e le libertà altrui. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se la richiesta avviene mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni vanno fornite in un formato elettronico di uso comune.
  • La rettifica dei propri dati personali (Art. 16 Diritto di rettifica): L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
  • La cancellazione dei propri dati personali (Art. 17 Diritto di cancellazione o oblio): L'interessato ha il diritto di ottenere dal Titolare del Trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e quest'ultimo ha l'obbligo di cancellarli senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei seguenti motivi:
    • I dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    • L'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    • L'interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento per finalità di marketing;
    • I dati personali sono stati trattati illecitamente;
    • I dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il Titolare del Trattamento;
    Tutto questo non si applica nella misura in cui il trattamento sia necessario:
    • Per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
    • Per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
    • Per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica
    • Per fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica od a fini statistici nella misura in cui la cancellazione rischio di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento
    • Per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria
  • Il diritto di limitazione (Art. 18  Diritto di limitazione di trattamento): ossia il diritto dell'interessato di ottenere che i propri dati personali siano trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione Europea o di uno Stato Membro se:
    • L'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare del Trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali
    • Il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece ne sia limitato l'utilizzo
    • Benché il Titolare del Trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria
    • L'interessato si è opposto al trattamento e si è in attesa delle verifiche necessarie per determinare se i motivi legittimi del titolare del trattamento prevalgano su quelli dell'interessato.
  • L'obbligo di notifica (Articolo 21 Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazioni del trattamento): Il Titolare è obbligato a comunicare a ciascuno dei destinatari a cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibili implichi uno sforzo sproporzionato. Il Titolare del trattamento comunica all'interessato tali destinatari qualora l'interessato lo richieda.
  • Il diritto alla portabilità dei dati (Articolo 20 Diritto alla portabilità): L'interessato ha il diritto, senza ledere i diritti e le libertà altrui, di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare del Trattamento ed ha il diritto di trasmettere tali dati ad un altro Titolare del Trattamento senza impedimenti da parte del Titolare cui li ha forniti preliminarmente, nonché il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un Titolare del Trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile nel caso in cui:
    • il trattamento si basi sul consenso o su un contratto;
    • il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.
  • Il diritto di opposizione (art. 21 - diritto di opposizione): L'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, compresa la profilazione. Il titolare del trattamento deve poi astenersi dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell'interessato oppure per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
  • L'interessato ha poi il diritto di proporre reclamo al Garante (art. 77 del Regolamento) o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).
L'interessato potrà far valere i suoi diritti in ogni momento, senza formalità, rivolgendosi al Titolare del trattamento, attraverso l'indirizzo: privacy@stefanocappellini.it

Si pone in evidenzia che, al termine del periodo di conservazione, i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine, i diritti sopra elencati non potranno più essere esercitati.

8 Ulteriori informazioni

Per quanto riguarda i cookie e strumenti analoghi, utilizzati dal sito e dalla pagina di acquisto, si rimanda all'informativa cookie, consultabile premendo qui.

9 Modifiche a questa informativa

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente informativa in qualunque momento dandone informazione agli Utenti su questa pagina e, se possibile, su questo sito web, nonché, qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli Utenti attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso il Titolare. Si prega dunque di consultare regolarmente questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica riportata in fondo.

Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il Titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell'Utente, se necessario.

10 Data di aggiornamento

La presente informativa privacy è aggiornata al 27 Marzo 2019

Cappellini Stefano, P.IVA 10745870963 PEC: s.cappellini@pec.stefanocappellini.it

© 2019 Stefano Cappellini (http://stefanocappellini.com). Tutti i diritti riservati.